Flor de Copan Short Robusto & Bitter Amaranto Liquorificio Il Re dei Re

di Nicola Di Nunzio

Cigar Social Club non si ferma mai e questa settimana ho voluto provare un abbinamento che poche volte viene proposto. Ho selezionato un sigaro proveniente dall’Honduras, il Flor de Copan Short Robusto e, in abbinamento, ho scelto il Bitter Amaranto del liquorificio Il Re dei Re, premiato nel 2022 con l’Ampolla d’Oro.

Il Sigaro


Flor de Copan Short Robusto

Diadema S.p.A.

Il sigaro si presenta con una capa colorado luminosa. Al tatto risulta setosa, priva di venature, con una buona costruzione ed un riempimento regolare. A crudo si percepiscono note tostate e spezie dolci.

Una volta acceso si nota un tiraggio ottimale e si avvertono nocciola, spezie dolci e legno.

Nel secondo terzo gli aromi tostati di legno e spezie dolci sono ben amalgamati tra loro.

Nel finale il sigaro mostra una buona evoluzione, con aromi di cuoio, caffè e spezie dolci e una forza medio-forte.

In conclusione, si riscontra un armonico equilibrio gusto-olfattivo, una fine qualità aromatica ed una lunga persistenza post-fumata.

Il Distillato


Bitter Amaranto

Liquorificio Il Re dei Re

Il Liquorificio Artigianale Il Re dei Re nasce nel 2012 in Toscana. Pur essendo una realtà giovane si contraddistingue da subito per alta qualità e cura per il packaging della sua gamma di prodotti. Utilizza solo materie di primissima scelta, selezionate con una ricerca quasi maniacale. Provengono tutte da produttori individuati nel tempo e nei luoghi. I limoni e le arance sono coltivati in una zona precisa della Sicilia; il bergamotto, la liquirizia e i cedri da piccoli produttori della Calabria, mentre le erbe officinali provengono da aziende agricole che specializzate in questo tipo di coltura.

Bitter Amaranto nasce da un accurato studio durato diversi anni, rispettando scrupolosamente l’arte liquoristica tramandata da generazioni. Amaranto è un prodotto unico - direi inimitabile - in cui trovano dimora ben 20 botaniche, tra piante officinali, radici, fiori e spezie, tutte sapientemente selezionate, senza utilizzare alcun additivo né colorante.
Al naso esprime profumi di china, rabarbaro e genziana. All’assaggio si nota uno spiccato gusto di genziana e arancia.

Un abbinamento ideale per questo periodo dell’anno, con due prodotti che si amalgamano al meglio.

 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram