venerdì 27 Gennaio 2023
Home Autori Articoli di Irene Forni

Irene Forni

5 ARTICOLI 0 Commenti

Carta dei distillati al ristorante, come crearla e renderla un punto...

Pratica, chiara e accattivante. Come ogni proposta che si rispetti, anche la carta dei distillati va redatta nel giusto modo. L’obiettivo? Valorizzazione del prodotto e identità per il locale

Capodanno a casa. Sì, ma con il cocktail giusto

Cinque professionisti del bartending italiano consigliano i drink fai da te ideali per dare il benvenuto al Nuovo Anno, anche a casa. Pratici, gustosi e di buon auspicio, tutti perfetti per il brindisi di mezzanotte

Gli “spiriti” del Natale

Spirits e miscelati, un abbinamento gastronomico inusuale ma tutto da provare, per sfidare i più profondi dogmi della cucina tradizionale italiana

Domenis 1898: “che in futuro si lavori per la Grappa, non...

Alla vigilia dei 125 anni dell'azienda, l'amministratore unico Alain Rubeli racconta visioni e realtà di una delle distillerie più storiche d’Italia

Daniele Cancellara, Rasputin di Firenze: riflessioni – e confessioni – sul...

È uno dei volti più conosciuti del bartending italiano, e dal Rasputin di Firenze, ci regala una visione su trend, stili di beva e qualche riflessione sul suo distillato del cuore: il whisky

Trinidad Esmeralda & Grappa Diciotto Lune Riserva Botte Rum Marzadro

Per questo appuntamento ho selezionato un sigaro cubano che ad oggi è molto ricercato, il Trinidad Esmeralda e in abbinamento, ho scelto una grappa della Marzadro, la Diciotto Lune Riserva botte Rum. Questo abbinamento si può definire sicuramente per “similitudine” e vi garantisco che il risultato finale della degustazione ha confermato le mie aspettative

A Milano apre Il Bar in via Mercato, con la drink list di Oscar...

Il nuovo locale sancisce il consolidamento della collaborazione tra il “bartender profumiere” e il gruppo Obicà Mozzarella Bar. È il terzo, dopo quelli con Rinascente Milano e Palermo (e in attesa di Cagliari)

Amaro Guelfo, 12×12 Art Collection per Brescia Capitale della Cultura

Nell'anno in cui la città è, assieme a Bergamo, Capitale italiana della Cultura, l’Amaro locale lancia un’iniziativa che coinvolge 12 eccellenze artistiche del territorio