Home SPIRITO GREEN Natale è solidarietà per Elephant Gin: ecco la limited edition per salvare...

Natale è solidarietà per Elephant Gin: ecco la limited edition per salvare gli elefanti

86
0
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Per ogni bottiglia acquistata della Wildlife Warrior Edition ci sarà un versamento alla Elephant Gin Foundation, onlus ambientalista. Nasce inoltre una campagna di promozione ambientalista che viaggerà lungo l’Italia 

 

Elephant Gin, il distillato nato in Germania e ispirato alla magica terra d’Africa, festeggia il Natale all’insegna della solidarietà con due iniziative speciali per coinvolgere e sensibilizzare il pubblico sul tema della salvaguardia degli elefanti. Da sempre impegnato nella tutela della fauna selvatica africana, il gin creato da Tessa e Robin Gerlach devolverà il ricavato di tutte le iniziative a tema alla Elephant Gin Foundation, neonata piattaforma indipendente creata a garanzia di un impegno sostenibile e di lunga durata per la protezione della fauna selvatica africana.



Il packaging bello e buono

La limited edition per il Natale 2022 di Elephant Gin si chiama Wildlife Warrior Edition. Due confezioni in edizione limitata con bottiglie numerate impreziosite dalle illustrazioni di Martin Aveling e Mark Adlington. Le confezioni comprendono una bottiglia da 500 ml di Elephant London Dry Gin (45%) con retro etichetta speciale e stampa artistica A5, il tutto custodito in un’elegante confezione regalo. il 15% dei profitti verrà donato alla causa.

Bere Bene per Tutelare Meglio

Per chi invece preferisce scambiarsi gli auguri di Natale davanti a un ottimo cocktail arriva la Wildilife Warrior Campaign. Fino al 15 dicembre 16 cocktail bar in tutta Italia, accuratamente selezionati, offriranno una drink list speciale dedicata al tema. Per ogni drink ordinato il locale donerà 2€ sempre alla Elephant Gin Foundation.



I locali coinvolti saranno:
Jerry Thomas, Teramo, Via Nazario Sauro, 94
– Varietà, Bari, Via XXIV Maggio, 4
– Boheme, Catania, Via Montesano, 27/29
– Fonoteca, Napoli, Via Raffaele Morghen, 31 c/f
– Speakeasy 1920, Belluno, Piazza S. Stefano, 20
– Bar Recoaro, Legnago, Via Giacomo Matteotti, 38
– Laudano e Misture, Ferrara, Via Ragno, 35
– Raboucer – Mora 36, Milano, Via Gian Giacomo Mora, 3
– Dive, Monza, Via Vittorio Emanuele II, 13
– The Spirit, Milano, Via Piacenza, 15
– Tusa, Milano, Via Pietro Borsieri, 32
– Date Social Food, Bastia Umbria, Via del Lavoro, 6
– Placebo Drink Room, Gubbio, Corso Giuseppe Garibaldi, 19
– Collin’s bar, Perugia, Piazza Italia, 12
– Poscargano Cibo e Ospitalità, Terni, Via del Convento, 50/52
– Pinch, Milano, Ripa di Porta Ticinese, 63