Home NEWS Vinexpo Paris raddoppia gli spazi per gli spirits. Forse un evento dedicato...

Vinexpo Paris raddoppia gli spazi per gli spirits. Forse un evento dedicato nel 2025/2026

46
0
Gli organizzatori annunciano una crescita della sezione spirits a Wine Paris & Vinexpo Paris 2023, in programma dal 13 al 15 febbraio. Ipotesi di una manifestazione dedicata in futuro e nel 2023 Vinexpo Explorer in Quebec.

Una fiera ampliata del 25% rispetto all’evento del 2022, che accoglierà il doppio degli espositori internazionali. Sono le premesse per l’edizione 2023 di Wine Paris & Vinexpo Paris, previsto al Paris Expo Porte de Versailles di Parigi (Francia), dal 13 al 15 febbraio prossimi.

Riguardo la sezione Be Spirits, dedicata a liquori e distillati, Rodolphe Lameyse, CEO della società madre Vinexposium, dichiara: «lo scorso anno gli spirits hanno avuto un grande successo; davvero emozionante. Tutti erano all’Infinite Bar (lungo 40 metri)», come riporta The Spirits Business.

Mentre il resto della mostra si concluderà alle 18.00, Be Spirits chiuderà alle 20.00 per consentire ai visitatori di esplorare la sezione riservata ai distillati. «Abbiamo una sala dedicata agli spirits con orari specifici e il 40% di nuovi espositori»



«Quando abbiamo iniziato con il progetto di Be Spirits nel 2020, la sezione era davvero piccola – ha detto Lameyse – nel 2022 invece, tutti si sono accorti della nuova sezione dedicata ai distillati. Se in futuro ci sarà la possibilità di considerare Be Spirits come una manifestazione a parte, lo farò. Se continua così, è molto probabile che nel 2025/26 ci sia uno evento interamente dedicato».

In Quebec si parte con gli spirits

È previsto inoltre il lancio di un evento, Vinexpo explorer, nel 2023, che sarà dedicato agli spirits in Quebec (Canada). L’anno prossimo Wine Paris & Vinexpo Paris vedrà il 20% degli espositori provenire dall’estero, più del doppio rispetto al 2022.

«Stiamo aggiungendo tre padiglioni dedicati ai visitatori internazionali», ha confermato Lameyse. Nel 2022, la manifestazione ha ospitato quasi 3.000 espositori; per il 2023, il numero di espositori raggiungerà i 3.500. Lameyse sottolinea che il 99% degli spazi espositivi è già esaurito, e molti marchi si sono assicurati stand più grandi per l’evento del 2023.