Home CIGAR SOCIAL CLUB Davidoff Winston Churchill E. L. 22 & Champagne Gaston Cheq Blanc de...

Davidoff Winston Churchill E. L. 22 & Champagne Gaston Cheq Blanc de Blancs Millésime 2015

66
0

Questa settimana ho selezionato dal mio humidor uno degli ultimi esemplari del Davidoff Winston Churchill Edizione Limitata 2022 in mio possesso e, in abbinamento, ho scelto lo Champagne Gaston Cheq Blanc de Blancs Millésime 2015, importato e distribuito in Italia da Acquaspiritosa. Questo abbinamento si può definire per “contrasto”, viste le diverse caratteristiche regalate dai due eccellenti prodotti.

Il Sigaro


Winston Churchill E. L. 22 – Perfecto

Davidoff

L’edizione limitata 2022 è una fumata perfetta per accompagnare le discussioni importanti.
Nel formato Perfecto, con un blend che combina il meglio di «The Original Series» e «The Late Hour Series», offre intensità, complessità e un’ampia varietà di sapori.

I dieci sigari sono custoditi in una elegante scatola disegnata come la valigetta originale di Churchill, che include una lettera scritta dal pronipote di Sir Winston Churchill, Randolph Churchill.

Il Perfecto si presenta con una capa maduro, uniforme, ben tesa e oleosa. La costruzione è ottima con un riempimento regolare. A crudo si avvertono cacao e cuoio in prevalenza e si percepiscono anche note di terra.

Nel primo terzo si nota l’ottimo tiraggio del sigaro e si evidenziano cacao, cuoio e legno.

Nel secondo terzo cacao e cuoio si amalgamano al meglio, con note di legno e caffè e con in sottofondo note speziate.

Il lungo finale regala aromi tostati, cuoio e caffè in prevalenza. L’ottimo equilibrio gusto-olfattivo avvertito, la fine qualità aromatica e la dinamica evoluzione percepita hanno reso questa fumata indimenticabile.

Adatto ai fumatori esperti, si consiglia di degustarlo al pomeriggio.

Lo Champagne


Blanc de Blancs Millésime 2015

Gaston Cheq

Situata nel cuore della Côte des Bar, la Coopérative des Coteaux du Landion nasce nel 1961 grazie alla volontà di un gruppo di viticoltori di associarsi per la lavorazione delle loro uve. Nel corso degli anni, la cooperativa propone ai viticoltori associati, nuovi servizi e crea il marchio Gaston Cheq. Oggi, a Meurville, la Coopérative des Coteaux du Landion riunisce 80 viticoltori e 180 ettari di vigneto, che si estendono da Bar-sur-Aube a Bar-sur-Seine

Cento per cento Chardonnay della Côte des Bar, nell’estremo sud della Champagne, il Gaston Cheq Blanc de Blancs Millésime 2015 è fine, elegante, maturo. È caratterizzato da un’eccezionale persistenza aromatica. Un bellissimo oro profondo, bollicine fini e leggere e note di agrumi canditi. Un invito all’eccellenza per una degustazione raffinata.